AI LIBERTINI

Voluttuosi di ogni età e di ogni sesso, a voi soltanto offro questa mia opera. Nutritevi dei suoi principi, fovoriscono le vostre passioni; e queste passioni, di cui certi moralisti freddi e smorti vi incutono il terrore, sono gli unici mezzi di cui la natura si serve per far compiere all'uomo i propri disegni.
Date ascolto soltanto a queste passioni deliziose: solo la loro voce deve guidarvi alla felicità.
Donne lubriche, la voluttuosa Saint-Ange vi sia di modello; disprezzate, sul suo esempio, quanto contrasta con le divine leggi del piacere che l'hanno posseduta per tutta la sua vita.
Fanciulle troppo a lungo trattenute dagli assurdi e pericolosi vincoli di una virtù illusoria e di una religione disgustosa, imitate l'ardente Eugénie, distruggete, calpestate con la sua stessa rapidità, tutti i ridicoli precetti inculcati da genitori imbecilli.
E voi, cari dissoluti, voi che fin dalla vostra giovinezza non avete più altri freni se non i vostri desideri e altre leggi se non i vostri capricci, vi sia di esempio il cinico Dolmancé; spingetevi lontano quanto lui se, come lui, volete percorrere tutte le strade in fiore che la lubricità prepara per voi; convincetevi, alla sua scuola, che solo estendendo la sfera dei suoi gusti e delle sue fantasie, solo sacrificando tutto alla voluttà, quell'essere infelice che è conosciuto con il nome di uomo, e gettato suo malgrado in questo triste universo, può riuscire a cospargere di qualche rosa le spine della vita.
Donatien-Alphonse-Francois de Sade

sabato 4 febbraio 2012

solitudine

a parte il mal di testa, la neve fuori e i menoquattromilagradi mi godo un sabato sera in casa dopo avere avuto visite per ben cinque giorni consecutivi. non ce la faccio, ho la scadenza come il latte fresco, ho un imprescindibile bisogno di stare da solo con me stesso. e negli anni questa necessità si esaspera sempre più. però mi sono divertito nei giorni passati; avevo comprato un gioco nuovo in un sexy shop, ho fatto qualche foto e un bel video che ci siamo riguardati la mattina dopo.

il gioco nuovo consiste in un dildo con la ventosa ed esaudisce la sua voglia di potermi fare un pompino mentre "scopa" ma senza che ci sia una terza persona. e lo spettacolo me lo sono goduto.
fottutamente eccitante
emme

29 commenti:

Dea ha detto...

dovrebbero inventare una lingua con una batteria... che esegue un ritmo sul clitoride.. per ora, mentre ce l'ho in bocca bagno e mie dita e faccio io.

Dea ha detto...

comunque le tue amiche a me non piacciono, affatto... non parlo fisicamente, ovviamente.

DolcePrinciFessa ha detto...

mica male sto gioco ;-)

Dea ha detto...

bè figo un cazzo finto attaccato al muro.. bho!

emme ha detto...

dea, e perchè un cazzo finto fa schifo e una macchina che lecca il clitoride no? i gusti non si discutono, non capisco la tua ostilità. le mie amiche mi appartengono come i miei gusti, impossibile giudicare la vita di una persona, la sua anima, il suo cervello e il suo cuore dal breve racconto di uno scorcio di scopata.
mi spiace. davvero.

emme ha detto...

dolce, se sei per il genere prova, merita...

Dea ha detto...

io non giudico questo è il mio gusto.. ho solo detto che un cazzo finto attaccato al muro mi fa ridere.. e il mio primo commento, mi sa che non si capisce, è ironico.

Dea ha detto...

le tue amiche non mi piacciono. punto. io e te non siamo amici, appunto, non potrei rientrare in questi gusti, a mio dire, solo superficiali, mi scuso se spesso sono dura, ma credo d'esser libera.

Dea ha detto...

persone complete non meritano uno scorcio, e tu dai uno scorcio a chi merita questo.. anche se è uno spazio virtuale.. tra l'altro scrivi bene e si sente chi sei, quindi.. io mi faccio un'idea di loro in base a ciò che leggo. sono oggetti... e trattano da oggetti tutto, compreso te.

emme ha detto...

le tue amiche non mi piacciono non è un giudizio?
per quanto riguarda il cazzo finto e tutti gli altri giochi erotici sono gusti ovviamente, e come tali vanno presi. c'è gente che inorridisce all'idea di toccarsi davanti al proprio partner. ma è giusto che ognuno faccia quello che gli piace, viva la diversità.

Dea ha detto...

io non inorridisco, io non giudico, io dico la mia leggendoti, conoscendoti un po'.. non sono contro i vibratori, cetrioli, carote e quant'altro ficcato dove ti pare, a me piace giocare.. figurati, ma leggo oltre, scusami.
le tue amiche non mi piacciono, non è giudizio. diciamo solo che tu trovi esattamente quel che cerchi: oggetti. spero sempre che qualcuno mi dica qualcosa di negativo quando scrivo, gli bacerei i piedi, odio la gente superficiale. e qua vedo donne superficiali, sempre in base al mio giudizio di merda, che, non conta un cazzo.

Dea ha detto...

ps. io sono perversa e porca... o forse sono solo normale, quindi toccarmi davanti a lui, non può che eccitarmi.

emme ha detto...

tu qui vedi quello che scrivo: brevi resoconti di scopate, ma non necessariamente una donna che si fa scopare senza ambire al principe azzurro è una donna superficiale

emme ha detto...

e io sono un maiale, quindi la cosa non può che farmi impazzire...

Dea ha detto...

non sei un maiale, sei normale e loro delle emerite svuotacoglioni. :D

emme ha detto...

sono maiale come me, si prendono quello che vogliono

Dea ha detto...

ok. e del maiale non si butta via niente, nemmeno l'anima... tua, perché loro non ce l'hanno!

emme ha detto...

alcune hanno anima da vendere..

Dea ha detto...

ps. maschi e femmine sono diversi, su questo non ammetto discussioni, e qua, non vedo l'ombra di seduzione da parte di queste (bho) femmine... non è il sesso o il gioco che viene dopo che mi piace, ma la seduzione che mi intriga ed eccita... mi piacciono certi giochi mentali e queste sono galline. adesso giudico, perché sono poco corretta a me ne frego di chi possa leggermi e trovarmi antipatica. le donne, non sono altro che le caricature schifose degli uomini... non tutte, il 70%.

Dea ha detto...

anima da vendere? mi compiaccio per loro, allora spero di veder scritto di nuovo qualcosa di loro, qua da te, o sarò costretta a dissentire.

Dea ha detto...

buona notte Emme, caro, un bacio.

emme ha detto...

naturalmente io racconto solo l'atto omettendo tutto quello che viene prima, dall'approccio al corteggiamento alla conoscenza ecc... questo è un blog erotico, non ho nessuna intenzione di trasporre la psicologia delle donne con cui scopo e quindi no, non violerò le loro menti raccontando per forza altro di loro. sul fatto della diversità tra uomo e donna non sono d'accordo, siamo ancora all'annosa questione del perchè se io faccio sesso occasionale vado bene e se lo fa una donna è senza anima. la diversità da un essere umano all'altro la fa il suo cervello, non il suo sesso. comunque come ho già detto, viva la diversità, anche di pensiero

Estrella_Marina ha detto...

Per carità, fra adulti consenzienti e consapevoli tutto si può fare, anche senza sentimenti, ci mancherebbe, io sono un'accanita sostenitrice del sesso fatto ed espresso anche e solo sulla base di una forte attrazione, anche senza una profonda conoscenza reciproca, a me è mancato solo il coraggio per non togliermi qualche soddisfazione e avere oggi qualche rimpianto di meno: sono e sono stata sempre fisicamente fedele al mio uomo. Ma per me il massimo della trasgressione non consiste in giochini particolari e strani oggetti infilati in ogni dove, sono una donna "tradizionalmente progressista", e a certe modernità preferisco ancora una sana, allegra, divertente e prolungata scopata "naturale"...

emme ha detto...

estrella, anche a me piacciono le sane, divertenti e prolungate scopate, se una volta si ha voglia di fare qualcosa di diverso lo faccio. ma non per questo d'ora in poi scoperò solo in compagnia di un dildo!

Dea ha detto...

"siamo ancora all'annosa questione del perchè se io faccio sesso occasionale vado bene e se lo fa una donna è senza anima."
sai una cosa? non è negativo non avere l'anima, ci piace anche fare a meno di quella spesso, io ho fatto sesso occasionale. ma il massimo della mia trasgressione è non fare sesso occasionale, visto che oggi è considerata una pratica consueta. maschi e femmine sono diversi. mi preoccupa il fatto che tu ne trovi a bizzeffe, e se le donne oggi son tutte così, bhè io mi preoccupo. il dildo? preferirei me lo infilasse lui mentre mi vede godere, attaccato al muro me fa ride.

emme ha detto...

io non faccio sesso occasionale per trasgressione, non mi frega un cazzo di trasgredire, io scopo perchè mi piace farlo e non mi piacciono i legami. in realtà non ne trovo così tante, in alcuni post sono le stesse di cui parlo più volte. naturalmente non tutte le donne sono così, ci sono quelle che si fanno scopare e poi tornano a casa da marito e figli, ci sono quelle che i figli li maltrattano, ci sono quelle che non hanno orgasmi tutta la vita, ci sono le represse. che ognuna faccio quello che vuole.

Estrella_Marina ha detto...

Io non sono mica tanto sicura che il sesso occasionale sia una pratica così diffusa. Anzi, non lo sono per niente. In un'epoca di così grande incertezza le persone vogliono, almeno per quel che riguarda i sentimenti almeno una base da cui partire e abbastanza solida da poterle sostenere. Parlo con un sacco di gente e ne ho incontrata davvero poca disposta e predisposta alla classica botta e via.

emme ha detto...

bhè, dipende tanto dal contesto sociale per quello che ho potuto vedere. comunque per sesso occasionale non intendo solo una scopata e mai più ma anche rapporti (più o meno duraturi) che non fondano le proprie basi su relazioni e sentimenti.

Mandorla Amara ha detto...

Ho appena citato il dildo con la ventosa in risposta ad un commento nel mio ultimo post, anche se non credo che il diretto interessato apprezzerà ; -) volevo linkare la foto ma non sapevo se ti faceva piacere o meno e mi sono limitata a descriverlo... Buona notte